Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

sabato 12 settembre 2009

> Fine settimana - Weekend

Questo fine settimana sarò impegnata, perché mio cugino si sposa.
Mio cugino!
E' più grande di me di tre anni, quindi siamo cresciuti insieme...
Ero sempre contenta di andare in campagna dai nonni, perché lì avrei trovato il mio cuginetto, con cui mi divertivo a fare le cose più assurde. E non ricordo un momento in cui la noia abbia preso il sopravvento :-)
I nostri pazzi giochi!
Costruire dei nidi di paglia, collegarli con una stradina disegnata sulla terra, covare dei sassi fingendo di essere galline e scambiarsi di nido... XD
Mettere in fila delle cassette di legno (sì, quelle della frutta) e farle diventare il nostro treno...
Saltare fino a non avere più fiato su delle vecchie reti del letto e costruire delle altalene al limite del pericoloso: vecchie tavole in bilico su porosi mattoni di tufo...
Impastare fango, piume, lucido per le scarpe, calce e ogni cosa che fosse capitata a tiro nei nostri impasti segreti: le micidiali Schifezze!
"Convincere" il paziente Billy-gatto a star buono sul vecchio passeggino...
Usare dei tubi di gomma come cavalli e abbeverarli addirittura!
Costruire infinite casette in cui giocare, ma il gioco stava proprio nel costruirle, non terminare mai la nostra "opera" e ripetere sempre la vana promessa "Poi rimettiamo tutto a posto!"...
Andare alla stazione caricati sull'Apetta di nonno...
Lottare come rinoceronti e sfidare nonna salendo sulle scale verso la sua camera da letto o entrando nella proibitissima sala da pranzo per suonare un carillon...
"Operare" degli ignari peluche, svuotandoli del loro polistirolo... Il polistirolo... La nostra neve, ogni volta che veniva sfregato sul muro!
Fare le bolle di sapone seduti sulla finestra, mischiando acqua e Svelto, e soffiando in una vecchia Bic, e rincorrere le lucciole per guadagnare qualche soldino...

Raccontare le barzellette del Fantasma Formaggino o giocare a "Chi ride prima"... E non riuscire a stare seri per più di 2 secondi! XD
Esplorare la gigantesca doccia di zia, ma lei non dovrà mai saperlo, altrimenti sono guai!
Far finta di essere in macchina e fermarsi a fare benzina, pagando con i soldi del Monopoli...
E corse in bici, nuotate, partite a pallavolo, tornei di calcio, nascondino, caccia al tesoro, rialzo e tutti quei giochi che i bambini, almeno negli anni '80, conoscevano...
Leggere Topolino con i suoi "Gulp! Argh! Yup!" e ridere fino ad addormentarsi.
Sono tante le avventure che abbiamo vissuto insieme e tutte, ma proprio tutte, mi fanno sempre sorridere :-)

Eppure adesso una lacrimuccia sta lì lì per uscire! XD
Mannaggia, domani più che un fazzoletto, mi occorrerà un asciugamano!

This weekend I'll be busy, cos my cousin will get married.
My cousin!
He's three years older than me, so we grew up together.
I was always happy to go in the country and visit grandparents, cos there I would have found my cousin and I would have done the most absurd things with him. And I can't remember a single boring moment :-)
Our crazy games!
Making straw nests, connecting them with a little street drew on the ground, nurse some rock-eggs, pretending to be hens, and exchanging our nests... XD
Lining up some wooden boxes (yes, those used for fruit) and making them become our train...
Jumping on some old bed nets until we're left breathless and building some really dangerous swings: old plank hardly balanced on some bricks...
Mixing mud, feathers, shoe polish, lime and anything else near us, to make our lethal mixtures: the famous "Disgusting Things"!
"Persuading" the patient Billy-cat to sit calmly on the old pram...
Using rubber tubes as horses and feed them too!
Building infinite little houses where to play, but actually the game was just building them, never finish our "work" and keeping repeating the same lying promise "We'll put away everything later!"...
Going at the station on grandfather's Piaggio's Ape...
Fighting like rhinos and challenge grandmother going upstairs, near her bedroom, or entering the absolutely forbidden living room just to play a music box...
"Operating" unaware soft toys pulling out of them all the polystyrene... Polystyrene... Our snow, everytime we rubbed it on a wall!
Making soap balloons, sitting on the window, mixing dishes-soap and water, and blowing into an old pen, and chasing fireflies to gain some money...
Telling jokes about the Little Cheese Ghost or playing "Who Laughs First"... And not staying serious for more than 2 seconds! XD
Exploring the giant shower of my aunt, but she must not discover that or we'll be in troubles!
Pretending to drive a car and stopping at the petrol station, paying with Monopoli money...
And riding bikes, swimming, playing volley or soccer or hide-and-seek or treasure chase or rise and all those games children knew, at least in the 80's...
Reading Mickey Mouse with all those "Gulp! Argh! Yup!" and laughing until falling asleep.
We shared a lot of adventures and them all, I mean them all, always make me smile :-)
I can't keep inside a little tear in my eye now though! XD
Oh, tomorrow I'll need a towle more than a handkerchief!

Nessun commento:

Posta un commento

Fai sentire la tua voce! O meglio: fai LEGGERE le tue PAROLE! :-)

Let me hear your voice! Or better: let me READ your WORDS! :-)