Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

sabato 15 novembre 2014

Fontane di Roma - Fountains of Rome

Fontane sconosciute, che non si notano quasi mai, ma che mi piacciono tanto :-)
Ho pensato di condividerle con voi :-)

Unknown fountains, that people usually never notice, but that I like a lot :-)
I thought I'd share them with you :-)

Borgo Pio. Qui è cresciuta mia nonna, giocando all'ombra del colonnato di San Pietro. E tante volte avrà bevuto da questa fontanella, costruita intorno al 1870 sotto Pio IX, durante i lavori per il ripristino dell'antica Acqua Marcia, poi ribattezzata Acqua Pia (fonte: Roma Segreta).
Per questo motivo, nonostante le dimensioni ridotte e la sua semplicità, questa fontana è fra le mie preferite :-)

Borgo Pio. My grandmother grew up here, playing in the shadows of the columns around St Peter's. And she probably drank many times the water of this little fountain, that was built in 1870, during the reign of Pope Pius IX, together with the restoring of Aqua Marcia ( an ancient Roman aqueduct), that then took the name of Aqua Pia.
So, for that reason, even if it's really little and simple, this is one of my favourite fountains :-)


Villa Borghese. Lungo la strada, ad un passo da Piazzale Flaminio, si trova la Fontana del Fiocco, costruita intorno al 1833 (fonte: Sovrintendenza Capitolina).
Zampilli e cascate fluiscono nella grande vasca sottostante, limpida e liscia... Uh, quante volte avrei voluto tuffarmi, è davvero invitante! XD
Ovviamente io non posso, ma qualcun altro si concede questo lusso: spesso, in Primavera, una coppia di anatre sguazza tranquilla in questa fontana, sconfinando dal vicino Laghetto :-)

Villa Borghese Gardens. Along the road, not far from Flaminio Square, there's the Fiocco Fountain, built around 1833.
prings and waterfalls flow in the big pool at the bottom, clear and smooth... Oh, so many times I wish I could jump in there, it's really temptating! XD
Of course I can't do it, but someone else can: often, in Spring, a couple of mallards swims peacefully in this fountain, coming from the near lake :-)


Trastevere, complesso di San Michele. Ho scoperto la Fontana del Timone (e chissà perché si chiama così?!) per caso, andando in giro con la mia bici per fare foto di confronto fra Roma com'era ieri e com'è oggi (mi trovate su Twitter anche come @RomaSparita).
Nascosta nel traffico del Lungotevere, di fronte all'antico porto fluviale di Ripa Grande, si trova questa fontanella, costruita nel 1927, insieme ad una serie di altre sette fontane che rappresentassero i simboli di altrettanti rioni di Roma (fonte: Il Suono delle Fontane di Roma).

Trastevere, San Michele building. I discovered just by fortune the Fontana del Timone (timone means rudder. I wonder why it's called like that!), while I was riding my bike to take pictures of modern Rome, to compare them with those of the old Rome (you find them on Twitter on @RomaSparita profile).
Hidden in the traffic of Lungotevere, in front of the ancient Ripa Grande dock on the river, there's this little fountain, built in 1927, with other seven fountains, that represent the symbols of seven different quarters of Rome.


Santa Maria in Cosmedin (Bocca della Verità). Insieme alla collega di cui sopra, anche questa fontana è stata scoperta per puro caso, pedalando su e giù per Roma, e sì che non è così piccola da passare inosservata!
Costruito nel 1717 su commissione di Clemente XI, questo fontanile (di recente spostato qualche decina di metri dalla sua sede originale) era utilizzato come abbeveratoio per cavalli e bestiame vario (fonte: Roma Ieri Oggi).
Non sono rare le foto di una Roma passata, in cui vengono ritratti buoi al pascolo qui vicino...

Santa Maria in Cosmedin (Bocca della Verità-Mouth of Truth). Like the previous one, also this fountain was discovered by luck, while I was ridng in Rome, and it's not even that little to not be seen!
It was built in 1717, during the reign of Pope Clemente XI, and it was used to provide water for horses and various farm animals.
recently it's been moved some metres from its original location.
 You can find many picture of an old Rome, where you can see cows and sheep walking around it...


... Tempo in cui Roma, appena divenuta capitale, veniva travolta da cambiamenti troppo veloci e troppo brutali, che l'avrebbero trasformata ancora una volta.
In fondo, i forti contrasti hanno sempre fatto parte di questa città e forse è giusto che sia così.
Ma vedere immortalato in una foto un passato che non c'è più e confrontarlo con un presente, spesso di dubbio gusto, a me fa sempre un certo effetto!

... A time during which Rome just became a capital and it was overwhelmed by too sudden and too brutal changes, that would tranform it once again.
Actually, strong contrasts were always part of this town and maybe it's right that way.
But seeing in a picture a past that disappeared and comparing it with a present, that is often of questionable taste, always impresses me a lot!


Foro Romano. Questa, come testimoniato anche dalla foto successiva, è la Fontana del Piccione.
Ok, lo ammetto, non ho la minima idea di come si chiami o di quando sia stata costruita! XD 
Si trova in un angolo tranquillo all'interno del Foro, dove, immersi nelle rovine, non ci si stupirebbe a veder passare due antichi Romani :-)

Roman Forum. This one, as witnessed by the next picture, is the Pigeon Fountain.
Ok, I admit it, I don't have idea of its name or of when it was buitl! XD
It's in a quiet corner of the Forum, where, surrounded by the ruins, you wouldn't be surprised if two real ancient Romans walked near you :-)



E questi due piccioni, che non sembravano affatto disturbati dalla sottoscritta, mentre armeggiava con la macchina fotografica, mi ricordavano così tanto un affresco Romano, che non potevo lasciarli fuori, vi pare?  :-D

And these two pigeons, that weren't scared at all by me, while  was taking pictures, reminded me so much of a Roman fresco, that I couldn't leave them out, don't you agree? :-D



Aiuto. Cioè, io non ho idea di come si chiami questa fontana. L'unica cosa che so è che si trova esattamente sotto la terrazza del Pincio, sopra Piazza del Popolo, e di solito è da lì che si vede. Ma andarci vicino è un'altra cosa :-)

Help. I mean, I don't have idea of how this fountain is called. The only thing I know is that it's exactly under Pincio's terrace, over Piazza del Popolo, and usually you see it from down there. But going near it is different :-)



La Fontana Ovale, costruita nel 1908, in seguito alla costruzione del ponte che collegava il Pincio con il resto di Villa Borghese (fonte: Sovrintendenza Capitolina).
Trovo favoloso osservare il riflesso dei pioppi nell'acqua di questa grande fontana e trovo molto rilassante passeggiarci intorno, perché è tanto immersa nel verde :-)
Occhio, però, in Estate non sempre è altrettanto rilassante: a volte viene usata impropriamente come piscina, quindi fra spruzzi e fuggi fuggi scatenati dall'arrivo dei Carabinieri, è il caos -_-
Anche qui a volte si vedono anatroccoli e papere che sguazzano :-)

Oval Fountain, built in 1908, after the building of the bridge that links Pincio's terrace with Villa Borghese.
I found it wonderful to look at the reflection of poplars in the water of this big fountain and I find it really relaxing to walk around it, cos it's surrounded by green gardens :-)
Anyway, mind that in the Summer it's not always that relaxing: sometimes it's unfairly used as a swimming pool, so it's the chaos, between people bathing and running away when Carabinieri (police) chases them away -_-
Sometimes you can see ducks swimming here too :-)


Questa è una parte delle fontane di Roma a cui sono legata, per un motivo o per un altro. Angoli che conosco come le mie tasche e a cui voglio bene.
Spero piacciano anche a voi e spero che un giorno li vedrete dal vivo... Chissà, magari mi penserete un pochino? :-)

This is a part of the fountains of Rome that 'm very fond of, for a reason or another. Corners that I know like the pockets of my jeans and that I love.
I hope you'll like them too and I hope one day you can see them for real too... Who knows, maybe they'll remind you a little bit of me? :-)

PS: sono rimasta un pochino delusa nel non vedere commenti all'articolo, a più di un mese dall'averlo scritto. Poi mi sono resa conto di non averlo mai pubblicato -_-' e, niente, scusate, so' rimbambita ^^'

PS: I was a bit disappointed, cos after one month since I wrote this article, no one commented it. Then I realised I never published it -_-' sorry, I'm just a bit distract ^^'

lunedì 30 giugno 2014

Angelita di Anzio - Angelita of Anzio

(foto di - picture owned by isabelarte.it )


Angelita,
ti saresti chiamata Angelita...
Angelita,
volevamo chiamarti Angelita...


Sbarcammo ad Anzio, una notte.
-oh oh oh oh-

C'era soltanto la luna
ed un pianto di bimba.
In fondo al suo sguardo di mare
c'erano ancora le favole
e quattro conchiglie
ripiene di sabbia
stringeva una piccola mano


Angelita,
ti saresti chiamata Angelita
Angelita...


Entrammo in Anzio, e fu l'alba,
-oh oh oh oh-
con il fucile sul braccio
e la bimba con noi.
Aveva i capelli di grano
ed una voce di passero,
e quattro conchiglie
ripiene di sabbia
stringeva la piccola mano.


Angelita, 

volevamo chiamarti Angelita 
Angelita...


Che alba grigia, su Anzio.
-oh oh oh oh-
Scese improvviso fra noi 

un silenzio di bimba.
Da quel suo sguardo di mare

eran fuggite le favole,
ma quattro conchiglie
ripiene di sabbia
restavano nella sua mano


Angelita,
ti saresti chiamata Angelita...
Angelita,
volevamo chiamarti Angelita...
Angelita...


Angelita,
your name would have been Angelita...
Angelita,
we wanted to name you Angelita...

We landed in Anzio, one night.
-oh oh oh oh-
There were just the moon
and the crying of a child.
Her sea-blue eyes 
were still full of fairytales
and her little hand
was holding four shells
full of sand

Angelita,
your name would have been Angelita
Angelita...

We entered Anzio, and it was the dawn,
-oh oh oh oh-
with the rifle on our arm
and the child with us.
Her hair blond like wheat
and her voice like a sparrow's tweet,
and her little hand
was holding four shells
full of sand

Angelita,
we wanted to name you Angelita
Angelita...

What a grey dawn, on Anzio.
-oh oh oh oh-
Suddenly there was among us
the silence of a child.
Fairytales ran away
from her sea-blue eyes,
but her little hand
kept holding four shells
full of sand

Angelita,
your name would have been Angelita...
Angelita,
we wanted to name you Angelita...
Angelita...


La reale storia dello sbarco di alcuni soldati alleati, che, sulla spiaggia di Anzio, trovarono una bimba di cinque anni e si presero cura di lei, fino a che un nuovo bombardamento non la uccise?
Solo una leggenda popolare?
Sicuramente lo specchio di una realtà vera troppe volte, in troppi luoghi, in ogni tempo.
Quante "Angelita" dovranno ancora esserci?

The real story of the landing of allied forces, whose soldiers, on Anzio's beach, found a five years old child and took care of her, until a new bombing killed her?
Just a popular legend?
For sure the mirror of a reality that's true too many times, in too many places, in every moment of history.
How many "Angelita" there will be still?



sabato 22 marzo 2014

Campagna - Country

Questo fine settimana sono in campagna... Tanti i lavori da fare, un magazzino da svuotare e demolire, impicci da record collezionati negli anni da mio papà (roba che neanche Ariel)!
"Sì, è rotto (senza speranza di resuscitare, ndU), ma potrebbe sempre servire" e poi il loro unico scopo è quello di mangiare spazio a cose più utili...
Non immaginate la fatica di raccogliere tutto, selezionarlo e differenziarlo per buttarlo! °_°'
Tanta tanta stanchezza, mani secche, unghie scheggiate e annerite, abiti e capelli impolverati, schiena a pezzi...
Ma poi ti fermi un attimo.
E realizzi quato l'aria sia piena.
Le api che ronzano e gli uccelli che cinguettano, il profumo dei fiori e dell'erba tagliata, i colori dei fiori e la vitalità delle foglie nuove...

Dopo questa pausa anche io non posso che essere più piena di energia e sono pronta a ricominciare il mio lavoro, piena di soddisfazione :-)
Così, ho deciso di condividere con voi i fiori del mio pero... Io li trovo belli :-)

This weekend i'm in the country... So many things to do, an old shed to clean and destroy, so much stuff collected by dad in the years (not even Ariel managed to have so many things)!
"Yes, it's broken (read: it hass no possibility to live again), but maybe we'll need it one day" and the only use they have is eating space for more useful things...
You can't imagine how hard it was to collect everything, select it and separate it to throw it in the right bin! °_°'
I'm so tired, my hands are dry, nails are broken and dirty, clothes and hair are full of dust and my back hurts...
But then you stop for a while.
Bees humming and birds singing, the smell of flowers and freshly cut grass, the colours of flowers and the vitality of new leaves...
After this pause I'm so full of energy too and I'm ready to start working again, so satisfied :-)
So I decided to share with you the flowers of my pear tree... I think they're beautiful :-)



martedì 4 marzo 2014

Giustificazioni... - Justifications... (2/2)

... Ma non penserete che in tutto questo tempo mi sia data solo ed esclusivamente al dovere?!
Di mezzo ci sono stati anche i miei consueti viaggi verso l'Inghilterra e le prime vere vacanze insieme a Steve, di cui vedrete quasi solo la parte inglese, dato che la vostra Uapa, come al solito, si è dimenticata di scattare anche la settimana Romana... Che ci ha visti perfino sguazzare al mare ^^

... But don't you think I just worked during these months!
I also kept travelling, as usual, to England and the first real summer holidays with Steve, of which you'll nearly just see the English part, cos your Uapa, as ever, forgot to take pictures of the Roman week too... During which we also went swimming to the sea ^^


Mamma e papà cigno ci hanno lasciato scattare un sacco di foto ai loro cignetti, non sono dolcissimi? *.*

 Mum and dad swan let us take a lot of pictures of their cignets, aren't they so sweet? *.*


Ma anche queste ochette sono proprio carine! *.*

But also these little geese are really cute! *.*


I parchi Inglesi sono spettacolari e sembrano usciti da qualche dipinto :-) 

English parks are amazing and look like they came out from some painting :-)


Casette adorabili...

Adorable little houses...


... Su una spiaggia di ciottoli :-) ...

... On a pebbles beach :-) ...


... Inizio bellissimo di una giornata alla New Forest, un parco nazionale dove branchi interi di pony vivono allo stato brado e sono padroni indiscussi di tutto il territorio *.*

... Wonderful beginning of a day at the New Forest, a national park where herds of ponies live free and are absolute owners of the whole territory *.*


Numerosi segnali ricordano ai visitatori che i pony sono comunque selvatici, quindi è saggio mantenere le dovute distanze, specialmente da mamme e puledri. Il rispetto innanzi tutto, noi qui siamo solo ospiti :-)

Numerous signals remind the visitors that ponies are wild anyway, so it's wise to keep a certain distance, especially from mums and their foals. Respect first of all, here we're just guests :-)


Adoro questi tetti :-D

I adore these rooves :-D


I pony si aggirano beati anche fra i villaggi della zona! Per questo le strade più trafficate (sulle quali il limite di velocità è comunque ridottissimo) e perfino i giardini delle abitazioni sono protetti da opportune grate anti-pony, che risultino loro impossibili da saltare/attraversare. Questo per salvaguardare la sicurezza dei pony stessi, ma anche dei loro coinquilini umani XD

Ponies walk peacefully even in the villages of the area! That's why busier roads (where speed limit is really low anyway) and even gardens of  private houses are protected by proper anti-pony grids, that they find impossible to jump or go through. That's to protect ponies themselves, but also to protect their human neighbours XD


Non mi sorprenderebbe vedere delle fate che si rincorrono in questi boschi ;-)

It wouldn't surprise me to see some fairies playing in these woods ;-)


Libertà

Freedom


La cura e l'ordine

Care and tidiness


Una cinciarella! *.*

A blue-tit! *.*


(Leggasi: l'unica che si vede delle trecento foto scattate alle cinciarelle)

(Read: the only one you can see of the three hundred pictures I took of the blue-tits)


Casetta pendente a Windsor :-)

Leaning little house in Windsor :-)


Che poi Windsor è collegata benissimo con Frascati. A saperlo prima!!!

Windsor is well connected to Frascati. If only I knew that before!!!


St Paul, da una delle terrazze più belle di Londra...

St Paul, from one of the most beautiful terraces in London...


Il mio preferito *.*

My favourite *.*


E, beh, sì, ho solo una foto di Roma: il Pantheon! E scusate se è poco ;-)

And, well, yes, I just have one picture of Rome: the Pantheon! But it's a good one, isn't it? ;-)

Spero che questo mega resoconto fotografico vi sia piaciuto e spero di tornare presto a scrivervi, se avrete la pazienza di aspettarmi e di rileggermi :-)
Un abbraccio arcobaleno a tutti voi! :-*

I hope you liked this mega photographic diary and I hope to write to you soon, if you'll have the patience of waiting for me and reading me again :-)
A rainbow hug to you all! :-*

martedì 18 febbraio 2014

Giustificazioni... - Justifications... (1/2)

Pensavate di esservi liberati di me che fossi sparita, invece no!
Sono qui per confermarvi che sono viva e per spiegarvi dove sono sparita tutto questo tempo (nel caso in cui qualcuno se lo fosse chiesto!) XD
Cominciamo!
Fimo, Fimo, Fimo!

You were nearly thinking you wouldn't see me again I disappeared, but I'm still here!
I'm here to tell you 'm alive and to explain what happened to me all this time (in case smeone wondered!) XD
Let's start!
Fimo, Fimo, Fimo!








Mollette...
Pegs...



... E porta prezzi a tema caffè, per una torrefazione...
(inoltre una fracca di creazioni fimo+silicone, le cui foto sono disperse da qualche parte sul mio computer >.<)
... And prices holders on coffee theme, for a coffee shop...
(and also a lot of creations fimo+silicone, whose pictures are lost somewhere in my computer >.<)


Tanti, tanti, tanti mercatini!
Many, many many markets!


La ricerca di vecchie foto della Roma Sparita...
The search for old pictures of the Roma Sparita (= disappeared Rome)...


... Per confrontare Roma, com'era...
... To compare Rome, how it was...


... E com'è! ç_ç 
(E pubblicare i risultati sul account Twitter, @RomaSparita. Questo mi porta a scoprire, ogni giorno, angoli e storie inaspettati della mia città!)
... And how it is! ç_ç
(and publishing the results on my Twitter account, @RomaSparita. That makes me discover, every day, unespected corners and stories of my town!)



Poi c'è stato Romics (lo so, lo so, è passato un secolo -_-')... 
Con le ragazze della pubblicità dell'acqua Rocchetta Brio Blu...

Then there's been Romics (I know, I know, that was a century ago -_-')...
With girls from the advert of Rochetta Brio Blu water...


... Cicerone...
... Cicero...


... Cenerentola col suo principehm... AHEM!
... Cinderella and her princehm... COUGH COUGH!


Freddie Mercury...


... Howl...



... Lady Cocca e Lady Marian...
... Lady Cluck and Maid Marian...


... Magneto e Wolverine...


... Il Big Mac Menu...


... La Sig.ra e il Sig. Pepperpot...
... Mrs and Mr Pepperpot...


... L'equipaggio di Star Trek...


... V per Vendemmia...
... V for Vintage...


... E non immaginate quanto sia stato difficile essere una donna, con l'aspetto che avevo!!! XD
... And you don't know how hard it was being a woman looking the way I did!!! XD



To be continued...