Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

lunedì 20 settembre 2010

> Quadernino - little exercise book

Avete presente quando entrate in un negozio di hobby e vorreste comprare e decorare tutto?
Ecco, è esattamente quello che accade a me... Così ogni volta che entro lì, perché "Tanto devo comprare solo un panetto di Fimo verde, che è finito", mi ritrovo a comprare tutt'altra cosa per provare nuove tecniche, arrivando a pensare che forse dovrei entrare in negozio bendata e chiedere direttamente al commesso di portarmi solo ciò che mi occorre!
A volte è davvero dura resistere...
L'altro giorno, per esempio, mi sono voltata verso uno scaffale, da dove...
You know when you go ina hobby shop and you'd like to buy and decorate everything?
That's exactly what happens to me... So everytime I go there, cos "I just need to buy a green package of Fimo clay, cos it's finished", I buy something totally different to try new techniques, starting thinking i should go there with covered eyes and ask the man in the shop to bring me just what I need!
Sometimes it's really hard to resist...
For example, the other day I turned towards a shelf from which...

                                           

...LUI mi stava chiamando...
... HE was calling me...

Non potevo certo lasciarlo lì, solo e abbandonato a se stesso! Così l'ho messo nel cestino, pensando a come avrei potuto decorarlo.
Pensa che ti ripensa, un nuovo coro di vocine ha cominciato a dire "Compraci, compraci!" e sapete chi era?
I really couldn't leave it there, all alone and abandoned! So I put it in my basket, wondering how to decorate it.
Keeping thinking about it, a new choir of little voices started saying "Buy us, buy us!" and guess who it was?
                                           

LORO! Un pacchetto di fazzolettini che non userei mai per soffiarmi il naso, a costo di... Ehm, meglo ce non lo dico bleargh :-S
THEM! A package of tissues I'd never use to blow my nose, not even if... Ehm, no, better to not say that bleargh :-S


Ormai ero quasi arrivata all'uscita eppure mancava ancora qualcosa all'appello... "Siamo noi!" bisbigliarono dei fiori secchi da un espositore in un angolo...
I nearly arrived at the exit, but there was still something missing... "Us!" some dried flower whispered from another shelf in a corner...

                                           

Ed ora avete presente quando, dopo aver comprato tutto l'occorrente, viene voglia di mettersi subito all'opera, stringendo magicamente i tempi di tutti gli altri impegni, pur di non dover aspettare un  minuto di più per creare qualcosina?
Bene, se sapete di cosa parlo, sicuramente già saprete cos avrà fatto Uapa appena arrivata a casa...
Taglia di qua swish swish incolla di là sglue sglue no! La Vinavil sulla sedia no! Cibug gloogle elimina le bolle d'aria frup frup stendi bene le pieghe spatash spatash acqua e colla squeeze brgnutt i fiori secchi sono delicati gratt gratt wooooosh wooooosh!
Ed ecco il risultato, che ve ne pare?
And now, you know when, after you bought all what you need, you feel like wanting to work at your project immediately, trying to fit the various commitments you have to not wait even one minute more to start creating?
Good, if you know what' I'm talking about, you already know what Uapa did as soon as she arrived home...
Cut here swish swish stick there sglue sglue no! Not glue on the chair! Cibug gloogle push away air bubbles frup frup flat well the tissue spatash spatash water and glue squeeze brgnutt dried flowers are delicate gratt gratt wooooosh wooooosh!
And that's the result, what do you think about it?

                                        



In realtà ho ottenuto uno strano effetto lucido, non so neanche io come, però va bene comunque, perché questo quadernino è un regalino che mi sono fatta... Ora devo solo decidere come usarlo! :-O
Actually I obtained a strange shining effect, but I don't know how, but it's ok anyway, cos this little exercise book is a little gift I made to myself... Now i just need to decide how to use it! :-O


PS: Siete fortunati, potete ammirare l'unico angolo ordinato del tavolo da lavoro di Uapa! E' un evento molto raro, fatene tesoro, un giorno potreste dire "C'ero anch'io, io l'ho visto" ! :-)
PS: You're lucky, you can admire the only tidy corner on Uapa's working table! It's a rare event, keep it like a treasure, one day you could say "I was there too, I saw it" ! :-)

11 commenti:

  1. Ehehehhe...anche io sono così, non so se hai letto un mio post di un pò di giorni fa dove mostro le cose che ho comprato...quando entro porterei via tutto!!!...comunque molto carino e originale il tuo quadernino!!!brava..:P

    RispondiElimina
  2. AHAHAHAH..! Pure a me succede la stessa cosa.. Compreso l'angolo ordinato..!!!ihiihih..
    Però ti è uscita una bella creazione...!
    Brava...Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. hihihi hihi hihihhi, ora capisci perchè da quando mi sono sposata mio marito mi accompagna in qualsiasi negozio di hobbistica che mi "chiama".........

    Anch'io come te entravo per prendere qualcosa che mi serviva "urgentemente", e poi uscivo con la busta piena, il portafoglio vuoto, e puntualmente a casa scoprivo che quello di cui avevo bisogno era rimasto nel negozio O___o

    Comunque complimenti, il quadernetto è venuto proprio bene, soprattutto se il risultato che hai ottenuto è quello che volevi!!!

    Un abbraccio.... a presto!!! KISSES........

    RispondiElimina
  4. Che bello sapere di non essere sola XD
    Grazie a tutte voi, mi piace troppo leggere anche le vostre esperienze ^^
    @Marianna: non perdo un solo post ^^
    @gloria68: mamma si consolerà, sapendo che non sono l'unica a possedere un angolo (solo uno, però!) ordinato! ;-D
    @Sabrina: anche mamma prova ad accompagnarmi ogni tanto (o meglio, si trova coinvolta, suo malgrado), ma mi trascina via disperata XD Con Steve le cose vanno diversamente, lui si dedica al modellismo, quindi sono i commessi a cacciarci via, perché non usciamo più dal negozio! ;-D

    RispondiElimina
  5. si l'ho ben presente si chiama shopping compulsivo, capita sembra che a me tanto che cerco di non andare negozi così golosi... il tuo quadernetto è venuto fuori benissimo, una chicca. Per i gessi , hai provato ad aspettare il giorno dopo prima di estrarli?bacioni

    RispondiElimina
  6. XD
    Grazie :-)
    Ehm... Il giorno dopo?... No, lo ammetto, non vedevo l'ora di estrarli :-$ però temevo che si trattasse di qualcosa del genere... Mamma che lotta, mi stavo quasi spaventando XD Grazie :-*

    RispondiElimina
  7. Ehi! Ma è carinissimo il tuo quadernetto, fa voglia di primavera anche se andiamo incontro all'autunno! Quanto alle compere: quando devo andare a fare acquisti nei negozi di hobbistica ho imparato a portarmi solo i soldi necessari,così non corro rischi!! Sapessi quante volte sono tornata col portafoglio vuoto, e così, a mali estremi, estremi rimedi!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie :-D
    In realtà è più colorato, ma ho scattato la foto di notte con la potentissima luce (-_-') della mia cameretta... XD
    Anche io ogni tanto ricorro a questo rimedio estremo! :-D

    RispondiElimina
  9. brava piccola creativa, so di cosa parli, pure io quando mi compro l'occorrente per l'uncinetto mi metto subito all'opera appena torno a casa dal negozio :D

    RispondiElimina
  10. Sto cominciando a pensare che i negozianti nascondano dei registratori vicino agli oggetti. Sentiamo tutti le voci!!! O.o
    Scherzi a parte... Belloooooo!!!! =D

    RispondiElimina
  11. @Mimì: Grazie :-) evviva, non sono sola :-D
    @Froda: e chissà, magari è davvero così... Mandano dei messaggi subliminali in filodiffusione XD Grazie :-)

    RispondiElimina

Fai sentire la tua voce! O meglio: fai LEGGERE le tue PAROLE! :-)

Let me hear your voice! Or better: let me READ your WORDS! :-)