Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

lunedì 31 agosto 2009

> Mercatino Stimigliano 2 - Stimigliano market 2

Yahoo! Dopo soli 40 anni di tentativi, sono riuscita a inserire un album di foto nel blog! Beh, meglio tardi che mai, giusto? :-)
Così potrete vedere qualche foto scattata in questi giorni. La qualità non è altissima, ma ricordate che, almeno per ora, la mia unica macchina fotografica è il telefonino! :-P
Oggi sono qui per raccontarvi come è andata questa nuova esperienza.
Voglio particolarmente bene a Stimigliano, mio padre è nato lì, quindi conosco questo piccolo paese sin da quando ero piccola; il Castello Orsini, il paese vecchio, la piazza con la chiesa dei Santi Cosma e Damiano, e con il monumento alla Liberazione dal Fascismo, la piccola chiesa di San Valentino e i numerosi belvedere che si affacciano sulla campagna Sabina sono ricordi che non si cancelleranno mai dal mio cuore.
MA sarà anche dura dimenticare la testardaggine dei suoi abitanti!
Purtroppo le tre serate a Stimigliano non hanno avuto molto successo: il mercatino era composto solo da me e da un'altra signora, e la gente, sentendo le parole "E' fatto a mano", scappava via spaventata... :-S
Ancora una volta i bambini hanno gradito il mio banco, anche se, sfortunatamente, i più erano piuttosto viziati e maleducati :-(
Altra nota negativa, molte persone non credevano che i miei lavoretti fossero fatti a mano e di conseguenza ritenevano scandalosi i prezzi proposti, nonostante i miei sforzi di mantenerli più bassi possibile :-S
Infine, la disavventura dell'ultima sera: dopo aver acquistato un fermaglio per capelli, decorato con una fetta di Torta Mimosa in FIMO, una bambina ha iniziato a tirare la decorazione, finché non si è staccata... Immaginate la reazione non certo felice della mamma, che mi ha fatto passare per una mezza truffatrice che vende merce scadente a prezzi elevati... Pensare che dei 4€ di fermaglio, 3€ sono solo di materiale... E alla fine le ho fatto uno sconto per non sentirmi troppo in colpa! :-S
Comunque, per fortuna, qualcuno (le signore più anziane del paese e alcune persone provenienti da altri paesi) ha apprezzato i lavoretti e ci ha tirato su il morale! :-)
L'ultima sera, mia cugina Alessandra, alias Uipipiui, mi ha tenuto compagnia, esponendo i suoi lavoretti! :-)
Insomma, poteva andare meglio... Ma, in fondo, poteva anche andare peggio! :-D


Yahoo! After just 40 years I was trying to do that, I could put a photo album in the blog! Well, better late than never, right? ;-)
So you can see some pictures I took these days. The quality is not great, but remember that, at least for now, my only camera is my mobile phone! :-P

Today I'm here to tell you how the new selling-experience was
.
I love Stimigliano in a special way, my father was born there, so I know this little village since I was a child; the Orsini Castle, the old part of the village, the square with the St Cosma and Damiano's church, and the monument of the Liberation from Fascism, the little St Valentine's church and the many terraces from which you can see the Sabine country are memories I'll never delete from my heart.
BUT it'll be hard to forget how much people from there can be stubborn too!
Unfortunately the three nights in Stimigliano didn't have much success: the market was done just by me and another woman, and, when people knew we were selling handmade things, they ran away, scared... :-S
Once again children liked my table, even if, unfortunately, most of them were quite spoiled and rude :-(
Another negative thing, many people didn't believe my works were handmade, so they thought prices were too high, even if I tried anything to keep them as low as possible :-S
In the end, the misadventure of the last night: after buying hairpins decorated with a FIMO piece of Mimosa Cake, a child started pulling the decoration, until she removed it... Imagine the not-happy reaction of her mother, who treated me like if I organised a fraud to sell her something of bad quality for a high price... And think about the fact that out of 4€, at least 3€ were just the price of the materials... In the end I let her pay less
to not feel guilty! :-S
Anyway, luckily, someone (the older women of the village and some people coming from other villages) appreciated our works and made us feel better! :-)
The last night, my cousin Alessandra, alias Uipipiui, kept me company, showing her little works! :-)
In conclusion, it could be better... But it could even be worse! :-D

Nessun commento:

Posta un commento

Fai sentire la tua voce! O meglio: fai LEGGERE le tue PAROLE! :-)

Let me hear your voice! Or better: let me READ your WORDS! :-)