Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

giovedì 12 luglio 2012

Sali da bagno :-) - Bath salts :-)

Tre giorni fa il terremoto (proprio durante la preparazione di questo lavoretto!).
Due giorni fa l'esplosione della macchina dell'aria condizionata sul mio autobus, con conseguente fuga dalla vettura, nel fumo e nel panico.
Ieri la rottura (si spera) dell'alternatore di Mimma, la mia Seicento, soccorsa e trainata da Carolina VII, la Focus di papà... Che qualcuno mi abbia fatto il malocchio? ò_O'
Oggi dunque ci vorrebbe proprio un bel bagno rilassante, ma, avendo tolto da tempo la vasca in favore della doccia, mi accontenterò di un bel pediluvio rilassante!
Nei lavandeti è ormai cominciata la raccolta della lavanda, questa pianta rustica dai caratteristici fiorellini lilla e dalle numerosissime virtù: antisettica, antinfiammatoria, antibatterica, decongestionante e rilassante, trova uso in medicina, in cosmetica e perfino in cucina!
E così anche io sono riuscita a procurarmi qualche spiga, che ho lasciato seccare per qualche giorno in un luogo buio, in modo da preservarne il colore.
Una parte dei fiorellini sgranati sono in un sacchetto che ora profuma la mia macchina (che delizia, il calore di questi giorni ne accentua l'aroma ^^ ), mentre ho utilizzato un'altra parte per la realizzazione di questi sali da bagno! :-D

Three days ago the earthquake (just while I was making this lttle thing!).
Two days ago the explosion of the air conditioning machine on my bus, after which we had to escape through smoke and panic.
Yesterday was the time of (hopefully) Mimma's alternator (Mimma is my Seicento), helped and pulled back home by Carolina VII, dad's Focus... Has someone cursed me with evil eye? ò_O'
So today I'd really need a relaxing bath, but, because we removed the bath to leave just a shower, I'll just have a relaxing feet bath!
Time to pick lavender from the fields now, this strong plant with its characteristic lilac flowers and full of properties: antiseptic, anti-inflammatory, antibacterical, decongestant and relaxing, it's used in medicine, cosmetic and even in the kitchen!
So I managed to find some lavender and I left it dry in a dark place (darkness maintains colours).
A part of the little flowers are now in a little bag in my car (so lovely, the heat of these days makes their scent more strong and intense ^^ ), while I used another part of them to make these bath salts! :-D



La ricetta è segretissima, per cui non posso assolutamente dirvi che occorrono del sale marino grosso, dell'olio essenziale di lavanda e dei fiorellini di lavanda secchi. Anche il procedimento è protetto dal massimo segreto, per cui mi guarderò bene dal rivelare che basta aggiungere poche gocce di olio essenziale al sale e mescolarlo, in modo che non si ammassi, e quindi aggiungere una manciata di fiori... ;-)
Basterà aggiungere i sali al bagno o al pediluvio per sprigionare il profumo rilassante della lavanda :-)
*Ovviamente, come per ogni cosa, bisogna verificare di non essere allergici a questi prodotti, prima di utilizzarli.*
Per finire ho messo i sali in questo barattolino che ho decorato con pizzo ecrù e nastro lilla :-)
Spero vi piaccia!
Un abbraccio! :-*

Their recipe is more than a secret, so I can't tell you you need coarse salt, essential lavender oil and dry lavender flowers. The procedure to make them is secret too, so I won't tell you you just need to add few drops of essential oil to the salt and stir it well, so that it doesn't make lumps, and that then you can add some flowers... ;-)
After that, all you'll have to do is add these salts to your bath to let them release the relaxing smell of lavender :-)
*Of course, as everything, you first need to be sure you're not allergic to these products, before using them.*
To finish I put the bath salts in a little jar and I decorated it with ecru lace and lilac ribbon :-)
I hope you'll like it!
A hug! :-*

9 commenti:

  1. Ecco, volevo giusto personalizzare la mia Seicento "nuova" (è del 2001 ma io l'ho comprata tre mesi fa), ed il sacchettino di lavanda in effetti sarebbe una bella idea! Altro che Arbre Magique, noi usiamo le piante vere! :D

    RispondiElimina
  2. Mi sembra di sentire il profumo sprigionarsi dal tuo favoloso barattolo!!!
    Tante gioiose e profumate giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  3. @D-chan: esatto! E poi per rinnovare il profumo dei fiori, basta stropicciarli un po' :-) Ma se dovessi mai passare per l'Arbre Magique, attenta a quello al limone... Mi sa di spugnetta per i piatti lasciata seccare col sapone dentro! >.<
    @nonnAnna: grazie! Giusto due minuti fa ho dato un'annusatina ^^ al momento teniamo aperte tutte le finestre, ma credo che in inverno potrebbe diventare anche un pout pourri :-)

    RispondiElimina
  4. Grazie Uapa per aver svelato la tua ricetta segretissima, che mi attira molto dato che adoro la lavanda! perfetto il barattolino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te :-D
      Credo che anche solo sale e lavanda bastino per ottenere un'ottima fragranza, anche senza aiuto di oli essenziali... Da provare anche la versione al basilico, alla menta, alla mentuccia, al finocchio selvatico... E più o meno a tutto quello che ci salta in mente ^^

      Elimina
  5. Ciaoo finalmente ripasso nel tuo blog!! MA ho una marea di impegni e commissioni da fare che il tempo vola! Ho riletto un po di post giusto per riaggiornarmi.. e la tenda? come è finita?? Fantasmi? Belli gli orecchini biscotto e anche le perle fimose a pois!! E i sali da bagno?? ottima idea!! Quest'anno mi sono regalata una pianta di lavanda ed è meravigliosa!!
    baci
    barbara

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    Anche io sono sommersa dalle commissioni! :-D
    Per quanto riguarda la tenda è finita lì, ma ogni tanto la trovo impicciata... bah, sarà che è sbagliata la tenda, sarà che il palazzo è davvero infestato o sarà solo la mia suggestione... Io non indago ;-D ... Anzi, mi sa che anche blogger mi si è infestato, mi è appena apparsa una pubblicità nella finestra dei commenti! :-S
    Sono contenta che i miei ultimi fimolavori e i sali da bagno ti siano piaciuti!
    E sono contenta che tu abbia preso una pianta di lavanda, io sto pensando di riempirne un giardino, prima o poi :-D
    Un abbraccio :-*

    RispondiElimina
  7. Wow..io sto facendo seccare la lavanda per gli armadi..mi incuriosisce molto fare anche dei sali da bagno. Ti ringrazio per il tuo commento sul mio blog e sono felice di esserti stata utile.

    Mimma
    www.myfashionsketchbook.com

    RispondiElimina
  8. Utilissima, credimi, posti sempre cosine interessanti :-)
    Un giorno mi cimenterò anche nella preparazione della crema per le mani, ma prima di pubblicare l'articolo la testerò sulle mie mani: se si corroderanno rimarrà un esperimento tra me e me, altrimenti la condividerò volentieri ;-)
    La mia Seicento si chiama Mimma ^^

    RispondiElimina

Fai sentire la tua voce! O meglio: fai LEGGERE le tue PAROLE! :-)

Let me hear your voice! Or better: let me READ your WORDS! :-)