Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

martedì 22 novembre 2011

Quando l'arcobaleno riprende un po' di colore - When rainbow recovers a bit of its colours

Ciao a tutti!
Sono tornata dal mio ennesimo viaggio in Inghilterra e spero presto di farvi vedere le (a dire il vero poche) foto che ho scattato :-) computer permettendo ovviamente
-_- '
Sono stati tre giorni davvero intensi e posso dire che senza dubbio è stato il miglior fine settimana da un anno esatto a questa parte :-)
Avevo appena scritto un romanzo su tutto questo, ma poi ho deciso di soffermarmi solo sulle quattro cose principali
^^

1)
Darren e Sarah, con i loro figlioletti Brandon e Cameron (corri felice sul ponte, Snowy!) , ancora una volta si sono rivelati degli amici con la A maiuscola :-) La loro è una famiglia bellissima e sono tanto contenta di conoscerli :-) Sabato mi hanno accompagnato in una stancantissima gita in giro per Londra e la sera mi hanno offerto sempre una cena deliziosa
*.*

2) The Meadows, il B&B di Burgess Hill presso cui ho aloggiato, è un posto pulito e molto accogliente, in cui Roy e Barbara, i due gestori, mi hanno fatta sentire davvero a casa, grazie anche alla complicità di Betty, Molly e Carmen, le tre micione che abitano con loro ^^
PS: le finestre in alto a destra sono quelle della mia stanza ^^


3) Vero-Falso;
- I  mezzi di trasporto pubblici sono molto efficienti: vero! Dall'autobus alla metro al treno, sono tutti puliti e sempre in orario. E una volta si sono perfino scusati, perché sul treno c'era troppa gente *o* 
-
A Londra fa sempre freddo: falso! Mentre qui imperversava un'ondata di freddo polare, io mi godevo un sole caldissimo
B-)

4)
Esattamente un anno dopo la fine della nostra storia, dopo mesi di silenzio interrotto solo da qualche sms, ho rivisto Steve, che ha dato una nuova luce al 20 Novembre, quel giorno che da tanti anni mi riportava solo brutti ricordi.
Non ci posso ancora credere, ma abbiamo parlato, tanto, e ci siamo abbracciati e ancora una volta abbiamo riso e pianto insieme. La Domenica che ho passato con lui a Burgess Hill e quei pochi minuti Lunedì mattina a Crowthorne (missione sirena: semi-compiuta) mi hanno confermato che in realtà non l'ho mai completamente perso e che, anche se lontani, abbiamo continuato a condividere tante cose. Tante piccole cose che per me, per noi, sono sempre state in qualche modo speciali e solo "nostre".
Lo so che, almeno per il momento, non posso aspettarmi altro che amicizia. Ma è una cosa tanto preziosa e bella, che non posso figurarmi la mia vita senza, e continuo comunque a perare. E sono felice. Felice!!!
Grazie dolce, bentornato! :')


Hello all!
I just came back from England and I hope to show you soon the (actually few) pictures I took :-) if my computer lets me do that of course -_- '
The last three days were really intense and I can say without a doubt this has been the best weekend in the whole year :-)
I just wrote a novel about all this, but then I decided to just tell you the four main things that happened ^^

1)
Darren and Sarah, with their children Brandon and Cameron (run happy on the Bridge, Snowy!), once again showed me they're real Friends :-) They're really a beautiful family and I'm happy I know them :-) They kept me company during a really tiring long walk in London and in the evening they always offered me a delicious dinner *.*

2)
The Meadows, the Burgess Hill B&B where I stayed, is a clean and friendly place, where the owners, Roy and Barbara, made me really feel at home, also thanks to the complicity of Betty, Molly and Carmen the three cats living there ^^
PS: top right windows are those of my room ^^


3)
True/False;
- English public transport service works really well: true! Buses, subway, trains, they're all clean and always on time. and once they even apologised, cos the train was overcrowded! *o*
- In London it's always cold: false! While in Rome there was a polar cold, I was enjoying a lovely warm sun B-)

4)
Exactly one year after the end of our story, after months of silence when we just exchanged few texts, I met Steve again, and he gave a new light to the 20th of November, a day that for so many years always brought me bad memories.
I still can't believe it, but we talked, a lot, and we hugged each other and once again we laughed and cried together. The Sunday I spent with him in Burgess Hill and those few minutes on Monday morning in Crowthorne (mission-siren: nearly done) confirmed that actually I never entirely lost him and that, even if we were far from each other, we kept sharing many things. So many little things that for me, for us, have always been special and just "ours" .
I know that, at least for now, I can't expect anything different from friendship. But it's so precious and beautiful, that I can't just figure out my life without it, and I also keep hoping anyway. And I'm happy. Happy!!!
Thank you dolce, welcome back!
:')

4 commenti:

  1. Evviva!!sono tanto felice per te!!!!

    ps:la speranza è sempre l'ultima a morire..

    bacioni Uapina..

    RispondiElimina
  2. che gioia sentire che a qualcuno la vita comincia a girare per il verso giusto!!!
    io ho dei seri problemi con gli anni dispari... sto aspettando che arrivi il 1 gennaio!!!!! :)
    La FEde =^.^=

    RispondiElimina
  3. sono sicuro che qualch giorno volerai definitivamente li'!!!...ciao!!!

    RispondiElimina
  4. Ti confesso che l'idea mi spaventa e mi alletta allo stesso tempo :-D
    Certo, con quel dato qualcuno al mio fianco... *.*

    RispondiElimina

Fai sentire la tua voce! O meglio: fai LEGGERE le tue PAROLE! :-)

Let me hear your voice! Or better: let me READ your WORDS! :-)