Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

***

***
Benvenuti a bordo della 500 Arcobaleno, sulla quale potrete fare un giro nel mio blogghino, spulciando tra pensieri, artigianato e passioni di Uapa =^.^=

Welcome aboard the Rainbow 500, in which you can visit my little blog, going through Uapa's thoughts, handicraft and passions
=^.^=

Pagine

lunedì 18 aprile 2016

7 cose di cui ho paura! - 7 things I'm afraid of! (1/3)

Ciao a tutti!
Sapete che ogni tanto mi piace condividere un pezzetto di me con voi, così (prima di dedicarmi all'ornitologia durante quella notte insonne) ho pensato di condividere con voi 7 delle mie più uhm particolari fobie...
Alcune assurde ed esagerate, lo so, ma... Al solito, io non ho mai detto di essere normale! ;-D
Cominciamo dall'ultima posizione...

Hello everyone!
You know every now and then I like to share a little bit of me with you, so (before dedicating myself to birds during that sleepless night) I thought of talking to you about 7 of my uhm more particular fears...
Some absurd and exaggerate, I know, but... As ever, I never said I was normal! ;-D
Let's start from the last position!



7) BRUCHI - CATERPILLARS

E' più forte di me. 
Non farei mai loro del male, poverini, ma i bruchi mi terrorizzano e che siano velenosi o no, fa poca differenza: mi basta vederne uno per gelarmi il sangue.
In fondo sono carini, con tutti i loro bei colori sgargianti o le loro setole, ma poi... Poi si accorgono di me, mi guardano minacciosi e a si alzano in piedi, pronti per attaccarmi. E quando mi saranno saltati addosso, si appiccicheranno alla pelle con i loro piedi cicciotti e mi divoreranno voracemente, proprio come fanno con le foglie. ò_O
Ecco, questi sono i film assurdi che la mia mente concepisce alla vista dei bruchi -_-'
Poi diventeranno splendide farfalle. 
Farfalle, appunto: continuano a farmi paura anche dopo la metamorfosi!
Ora immaginate Uapa che diventa pallida come un cencio, mentre si occupa delle piante nei suoi bei vasi o mentre lava l'insalata a lavoro e ci trova un inquilino dentro: l'unico neurone non immobilizzato dalla paura è quello che le suggerisce la fuga o la rimozione del bruco con le pinze più lunghe che riesce a trovare.

I can't help it.
I would never harm them, poor things, but caterpillars terrify me and to me it doesn't matter if they're poisonous or not: it just takes one of them to make my blood cold.
They can be cute, with their vivid colours or their fur, but then... Then they see me, they look at me with threatening eyes and they stand up, ready to attack me. And when they'll jump on me, they'll stick to my skin with their fat feet and they'll devour me voraciously, like they do with leaves. ò_O
Well, these are the absurd films that my mind creates when I see caterpillars -_-'
Then they'll become wonderful butterflies.
Butterflies, precisely: they keep scaring me even after the metamorphosis!
Now imagine Uapa becoming pale, while she takes care of the plants in her nice pots or while she's washing salad at work and she finds a guest in it: the only neuron who didn't faint cos of the fear suggest her to run away or to remove the caterpillar with the longest tongs she can find.



6) OMBELICO - BELLY BUTTON

Sono omfalofobica: ho paura dell'ombelico.
Un momento, non dell'ombelico in sé, ma che qualcuno lo tocchi (o se lo tocchi) e, se accade, mi assale un senso di nausea vero e proprio.
E pensare che quando ero piccola "torturavo" mio cugino costringendolo a guardaarmi mentre mi ci giravo l'indice dentro '-'  (>> si chiama karma)

I'm omphalophobic: I'm scared of belly buttons.
I mean, I'm not scared of the belly button, but of someone touching it (mine or theirs) and, if it happens, I actually feel sick.
I don't know what happened at one point in my life, cos I remember a time when I wasn't scared at all and I even "tortured" my cousin, forcing him to look at me when I used to roll my finger in my belly button '-' (>> it's called karma)


Bene, queste erano le ultime due posizioni della mia fobo-classifica, che ho deciso di dividere in tre parti per non fare un articolo di 2km che altro che noia!
E chissà che questo post a puntate non stuzzichi la vostra curiosità? ;-D
Io intanto sono curiosa di sapere se le condividete con me o se sono la sola ad esserne "vittima" XD
Un abbraccio arcobaleno a tutti! :-*

Ok, these were the last two position of my phobia-parade, which I decided to divide in three parts to not make it too long and boring!
And, who knows, maybe this episode-post will make you curious ;-D
I am, I'm curious to know if you share these fears with me or if I'm their only "victim" XD
A rainbow hug to everyone! :-*


3 commenti:

  1. ahahaha.. tesoro, innanzitutto grazie per essere passata da me, questo piccolo mondo mi è mancato davvero tantissimo e soprattutto mi è mancato lo scambio di opinioni, complimenti e belle frasi di voi dolcissime blogghine!!!
    Le tue fobie??? diciamo che un pò tutti ne abbiamo, e riguardo le prime due... ti assicuro che le condividiamo, adesso aspetto di leggere le altre!
    Kisses, e a presto :***

    RispondiElimina
  2. E' mancato anche a me questo angolino ^^
    Però stavolta non voglio fare promesse a nessuno, nemmeno a me stessa: il blog deve essere prima di tutto un piacevole divertimento, perché se si trasforma in un dovere, porta solo ansia e... E no, via ansia, via! XD
    Sapere che non sono sola ad avere queste fobie... Eh beh, mi fa sentire meno sola! XD
    Allora a presto ^^

    RispondiElimina
  3. Hai pienamente ragione cara...
    Che sia una piacevole parentesi alle incombenze quotidiane senza troppe pretese!!!

    RispondiElimina

Fai sentire la tua voce! O meglio: fai LEGGERE le tue PAROLE! :-)

Let me hear your voice! Or better: let me READ your WORDS! :-)